Stazioni d’Italia


Nel giorno delle Elezioni politiche 2013, il primo giorno, la domenica 24 febbraio, ho viaggiato in treno dalla mia patria africana fino alla mia patria lavorativa: da Lentini, in Sicilia, fra Siracusa e Catania, fino a Grosseto, in Toscana, nella Maremma.

Si attraversano due continenti, la Sicilia appunto e uno dei lembi meridionali dell’Eurasiafrica, il macro-continente che solo la vecchia politica e qualche tecnologia ha separato in Europa, Asia ed Africa: quel lembo allungato dentro il Mediterraneo è la penisola italiana. E le tecnologie che hanno separato e forse vorrebbero riunire il continente (canali navigabili e ponti sospesi, libri di storia e geografia e politica e grammatiche e contratti e benedizioni e anatemi), non sono poi tanto importanti come gli occhi che hanno educato nel corso di almeno diecimila anni, ma di certo molti di più.

Nel breve tragitto di mezza giornata, ho scritto poche righe en passant attraverso le stazioni ferroviarie, quelle delle fermate e quelle solo intraviste: il piccolo viaggio è stato un dialogo con la velocità dei luoghi e poi con la determinata lentezza dei pensieri; infine, un dialogo a due con una donna, una passante, e poi il tratto finale fino a casa.

Nei post che via via ordinerò, le stazioni saranno il tema conduttore, ma non unico né esclusivo né portante: ma il treno è ormai tanto parte di certe idee di viaggi, da lasciare appunto la libertà di non descriverlo, ma di sentirlo. La corposità delle righe affidate ad ogni stazione è quel materico trasferimento sul piano dello spazio del piano del tempo: folla di fermate e luoghi, contrapposta a paesaggio non ferroviario, dove transitano gli uomini e non si fermano i treni, e si ha tempo di scrivere e guardare senza la foga del racconto.

Lentini

Catania

Acireale

Giarre-Riposto

Fiumefreddo

Taormina

Da Taormina a Messina

Messina

Villa San Giovanni

Favazzina

Bagnara Calabra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...